la magia del colore

La tavolozza di colori disegnata da David Lopez e Francesco Meda L'intensità e la vibrazione di questi smalti innovativi valorizzano sfumature ottenibili solo dalla pietra lavica.

deep color
deep color
deep color
deep color
deep color
deep color

Il colore è predominante e prevalente sulla base nascosta della pietra, stratificato e sensuale nella sua bellezza e profondità, compensato da una sottile reazione craquelé della pietra sottostante.

A volte, un’indicazione della geologia sottostante si presenta come un leggero neo di origine chimica, di dimensioni e significato minori, che si perde subito nei colori più forti e con i riflessi di luce della finitura opalina.

Si potranno intravedere lievissime ondulazioni e si verificheranno variazioni di tonalità e sfumature.

Sui bordi si potrebbe si creerà un inspessimento del liquido degli smalti a mano, risultante in toni più scuri.

scegli il colore
  • Ranieri Pietra Lavica - Surfaces - Deep Color - Black Ink
  • Ranieri Pietra Lavica - Surfaces - Deep Color - Saffron
  • Ranieri Pietra Lavica - Surfaces - Deep Color - Marsala
  • Ranieri Pietra Lavica - Surfaces - Deep Color - Burgundy
  • Ranieri Pietra Lavica - Surfaces - Deep Color - Ivory
  • Ranieri Pietra Lavica - Surfaces - Deep Color - Blueberry Juice
  • Ranieri Pietra Lavica - Surfaces - Deep Color - Night Blue
  • Ranieri Pietra Lavica - Surfaces - Deep Color - Caffè Latte
  • Ranieri Pietra Lavica - Surfaces - Deep Color - Sepia
  • Ranieri Pietra Lavica - Surfaces - Deep Color - Golden Brown
  • Ranieri Pietra Lavica - Surfaces - Deep Color - Sage
  • Ranieri Pietra Lavica - Surfaces - Deep Color - Fern
  • Ranieri Pietra Lavica - Surfaces - Deep Color - Beryl Green
  • Ranieri Pietra Lavica - Surfaces - Deep Color - Rose
  • Ranieri Pietra Lavica - Surfaces - Deep Color - Dark Jade
  • burned orange
...
dati tecnici
richiedi un preventivo
Finitura
[color_name]
Smalto
[finish]
Materiale
[material]
Applicazioni
[applications]
Codice forma
[shape-code]
Codice prodotto
[product-code]
scheda tecnica
[datasheet]

perché smaltare

Il trattamento di smaltatura serve a colorare, decorare e impermeabilizzare la superficie della pietra.
perché smaltare

Dopo essere state pulite, asciugate completamente e ricoperte con una pasta di argilla chiamata ingobbio –che sigilla eventuali fori microscopici o imperfezioni nella pietra – si arriva alla fase principale, ovvero l'applicazione dello smalto di argilla liquida, precedentemente preparato e miscelato.

Questo passaggio viene ripetuto più volte, impegnando tutta l’abilità dell'artigiano. Una volta smaltato, l’elemento di pietra lavica viene lasciato asciugare naturalmente. L'ultima fase prima della cottura è l'applicazione di uno smalto vetroso sulla superficie colorata.

Lo smalto trasparente viene preparato miscelando diverse materie prime con vari minerali e ossidi per ottenere il colore, il grado di brillantezza e la finitura desiderati.

Nota

Lavoriamo con una pietra naturale e la lavorazione, intensamente artigianale, viene completata nei forni a 1000° C. Queste temperature e umidità influiscono sul risultato, come pure le dimensioni degli elementi in pietra del progetto, lo spessore delle lastre e le finiture. Le immagini sul nostro sito web e nei cataloghi, come pure i campioni commerciali che forniamo possono presentare leggere variazioni: per questa ragione, consigliamo di ordinare un campione di controllo alla conferma dell'ordine finale, così da focalizzare tutte le parti coinvolte verso il successo del progetto.